Articolo redatto da Lago di Como in autunno
Andrea Quadroni
24-10-2022

Lago di Como in autunno

Lago di Como in autunno

La stagione autunnale è magica! Molte persone pensano che in realtà non ci sia nulla di bello da vedere o da fare, sulle rive del Lago di Como, invece non è affatto così…

Cosa da fare e vedere sul Lago di Como in autunno:

  1. Ammirare il “Fall Foliage”. Ebbene sì, la caduta autunnale delle foglie è un momento spettacolare! Sul lungo lago e nei boschi, le foglie assumono un aspetto giallo arancio e coprendo la via sembra di camminare su di un magico tappeto colorato.
  2. Raccolta castagne. Questa è la stagione giusta per una passeggiata nei boschi con famiglia al seguito, a caccia delle nostre squisite castagne. Confetture, farina, dolci vari e mille modalità di cucinare le castagne, vi lasceranno a bocca asciutta… e con il languorino!
  3. Visita presso le ville di maggior interesse storico e culturale… senza calca! Nessuna fila interminabile, nessun sole cocente. Solo tanta bellezza da ammirare e storia da contemplare.
  4. Wine Tasting. Questa è la stagione dell’uva e del vino, infatti, sono numerose le attività organizzate in tema proprio in questo periodo. Degustazioni e assaggi da ogni parte del lago!
  5. Trekking. Autunno non significa gelo e neve! Anzi, questi sono i momenti giusti per cogliere al balzo l’opportunità per godere degli ultimi giorni per affrontare trekking in sicurezza. Prima di partire, assicurati di avere tutto il necessario per affrontare la passeggiata, consulta il meteo e chiedi alle autorità informazioni relativamente allo stato del sentiero che vuoi percorrere. Non ne rimarrai deluso!

Un Lago di Como magico tutto l’anno!

Altri Articoli