Articolo redatto da Lago di Como: le caratteristiche
Andrea Quadroni
10-10-2022

Lago di Como: le caratteristiche

Lago di Como: le caratteristiche

Si sprecano sempre tante parole rigardo al nostro Lago di Como, ma raramente si leggono informazioni specifiche e dettagliate relativamente alle sue caratteristiche morfologice, quindi lo facciamo noi!

Lago di Como: la carta d'identità!

  • Alias: “Lario”
  • E’ un lago italiano naturale prealpino
  • Bagna le provincie di Como e Lecco
  • Si compone di tre “rami”: il bacino di Como a sud-ovest, il bacino di lecco a sud-est e il bacino del nord
  • Si trova a circa 50 chilometri da Milano, 45 chilometri da Sondrio e 16 da Lugano (Svizzera)
  • E’ il lago più profondo d’Italia
  • Ospita la montagna più alta delle Alpi Orobie, il monte Legnone
  • Il noto fiume Adda è l’immissario principale

Tutte queste caratteristiche permettono al Bel Lago di ospitare turisti e vip da tutto il mondo grazie alle sue qualità non solo morfologiche, ma anche ambientali. Le tre zone offrono realtà diverse partendo dal glamour del lungo lago con le numerose ville, per andare verso zone decisamente più selvagge e frequentati dagli amanti della natura e dagli sportivi, fino alle vette più imponenti con i loro trekking meravigliosi, e ancora mostre e musei tra cui castelli e palazzi ottocenteschi.

Ben 146 km² di superficie tutti da scoprire!

Altri Articoli